Sarno: E’ partito il progetto “OCCHIO AL DATO”

Furto di identità

Sulla base delle indicazioni della Sede Centrale è partito il progetto: “ OCCHIO AL DATO”, realizzato in partenariato dalle associazioni di utenti CONSUMATORI per l’EUROPA, AECI e CONTRIBUENTI.it.

L’importante iniziativa ha per scopo sensibilizzare i consumatori affinché si presti la massima attenzione nella tutela dei dati personali e sul rischio di vederli utilizzati senza alcuna autorizzazione e consapevolezza.

I furti d’identità sono frequenti soprattutto mediante phishing, spamming e sottrazione di documenti d’identità. Le informazioni che le associazioni intendono fornire sono tramite pubblicazione di articoli su periodici locali, quotidiani nazionali, siti internet, twitter, facebook, etc…

Operatori che hanno contribuito a sensibilizzare la cittadinanza sono fra gli altri l’operatore di Consumatori per l’Europa, Enzo Mancuso che non mancherà di contribuire alla diffusione del messaggio.

Il progetto partito dal Lazio si è esteso a tutto il territorio nazionale, Campania inclusa, ove frequente risulta essere il furto di identità.

Vincenzo Mancuso

One Response to Sarno: E’ partito il progetto “OCCHIO AL DATO”

  1. Di Stefano Antonio scrive:

    Ho problemi con i fornitori di gas per usi domestici e le autorità di controllo non mi sono di aiuto.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Inoltre, non richiede né percepisce contributi pubblici per l’editoria. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.