Barbara Benedettelli presenta “L’amore ci salva” a Pagani

BARBARA BENEDETTELLI 200Venerdì 16 p.v., alle ore 18:30, a Pagani, presso il Circolo Unione di via Ferrante (ex via Mangiaverri), si terrà la presentazione del libro di Barbara Benedettelli dal titolo “L’amore ci salva”. Attivista e saggista per i diritti delle Vittime di ogni forma di violenza, Barbara Benedettelli è Presidente fondatore dell‘Associazione per la tutela dei diritti della persona ‘L’Italia Vera’ e vicepresidente dell’Associazione “Diamo Valore alla Vita”.

Ha collaborato con quotidiani e riviste nonché con vari programmi Mediaset, tra cui Top Secret, di cui è stata autrice e curatrice. Attualmente partecipa a diversi programmi televisivi di informazione e approfondimento e ad incontri in tutta Italia sugli importanti temi di cui si occupa da tempo.

Il suo libro, ‘L’amore ci salva, storie di sopravissuti alla vita‘ (Imprimatur Editore, con una prefazione di Francesco Alberoni), include, assieme a spunti di natura filosofica e sociale, una rassegna di esempi tratti dalla cronaca e dall’assiduo lavoro della Benedettelli. Un interessante percorso attraverso l’amore che porta l’individuo – pur passando attraverso momenti di buio, crisi e difficoltà – all’Amore quale ragione di vita.

Intervengono, insieme all’autrice, Luigi De Prisco – Presidente Circolo Unione, Annarita Tramontano – Presidente Associazione “Francesco nel cuore onlus”, l’On. Edmondo Cirielli ed il Padre Redentorista Paolo Saturno. Introduce la giornalista Licia Sasso.

Per contatti: Licia Sasso – 338 7706813

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Inoltre, non richiede né percepisce contributi pubblici per l’editoria. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.