IDV

Immigrati. Messina (Idv): passare competenze Alfano a Mogherini

      IGNAZIO MESSINA

IGNAZIO MESSINA

 

E SPOSTARE FRONTEX DA VARSAVIA ALLA SICILIA (DIRE)

Roma, 28 ago. – “I continui sbarchi di immigrati sulle nostre coste sono diventati ingestibili ed insostenibili. Alfano avrebbe dovuto ribaltare i tavolini a Bruxelles ed invec e stiamo rischiando che si ribalti l’Italia”. E’ quanto dichiara in una nota il segretario nazionale di Italia dei Valori Ignazio Messina,  che aggiunge: “Credo che, a questo punto, sia arrivato il momento di togliere le competenze ad Alfano e trasferirle alla Mogherini, che ha dimostrato di essere più efficace e concreta nel gestire i rapporti internazionali.

La Riforma della Giustizia varata dal Governo Renzi: dall’annuncio alla truffa

     ANTONIO DI PIETRO

ANTONIO DI PIETRO

Ho appena finito di leggere il reale contenuto delle tanto sbandierate decisioni epocali prese ieri dal Consiglio dei Ministri in materia di riforma della giustizia e mi son chiesto: “ma fino a che punto è lecito truffare la buona fede degli italiani?”. Poi, però, ho letto i titoli e gli articoli dei soliti giornali di regime e soprattutto le dichiarazioni di alcuni “illuminati” Ministri e mi sono detto: “ma come possono gli italiani valutare l’effettiva bontà delle suddette riforme, se ad essi vengono propinate notizie così false e fuorvianti da rasentare il reato di truffa?”.

Crisi: Messina (Idv) “ridare a famiglie certezza di poter costruire futuro”

      IGNAZIO MESSINA

IGNAZIO MESSINA

 

ROMA (ITALPRESS) – “Dopo la riforma costituzionale, le priorita’ sono le riforme economiche e sociali. Secondo uno degli ultimi sondaggi, per il 64% degli italiani e’ urgente occuparsi di politiche per il lavoro. IdV, non solo chiede l’abolizione della riforma Fornero ma propone lo Sblocca lavoro gia’ presentato nei mesi scorsi, vale a dire misure che possono risolvere e migliorare quella che e’ diventata una vera e propria emergenza”.

Incontro con Ministro Orlando per confronto sulla giustizia, condivisione di molti punti e cambio di passo culturale

      IGNAZIO MESSINA

IGNAZIO MESSINA

 

Ho constatato con estremo favore, un cambio di passo culturale. Dalla riforma della giustizia alla Berlusconi maniera, cioè strutturata ad hoc per fare in modo che non facesse il suo corso, a chi, come Orlando, vuol farla funzionare meglio, nell’interesse dei cittadini.

https://www.youtube.com/watch?v=gOJmUB7LCsU

Iniziativa de il Fatto Quotidiano: NO AI LADRI DI DEMOCRAZIA

     ANTONIO DI PIETRO

ANTONIO DI PIETRO

 

Le mie dieci ragioni

Ci sto. Firmo e sottoscrivo l’appello lanciato da “Il Fatto Quotidiano” contenente 10 concrete e specifiche proposte per una riforma istituzionale finalizzata a realizzare una migliore “Democrazia partecipata”.

Ci sto. Anche se continuo a rimanere dell’idea che – nelle condizioni di povertà economica e di disagio sociale in cui si trova il nostro disgraziato paese – le emergenze da affrontare dovevano e devono essere altre che non le cosiddette “riforme”, tanto sbandierate dal nostro intraprendente Presidente del Consiglio e dalla sua giovane Corte che l’attornia, riforme che di fatto non risolvono ma anzi aggravano le difficoltà in cui si trovano a vivere gli italiani.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Inoltre, non richiede né percepisce contributi pubblici per l’editoria. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.