Tag Archives: Canone Rai

Tar: il canone Rai è legittimo e va pagato in bolletta

NIENTE RIMBORSO – Il canone Rai in bolletta è legittimo e va pagato. A stabilirlo – riferisce il portale di informazione giuridica studiocataldi.it – è il Tar del Lazio, che ha respinto il ricorso presentato dal Codacons e Altroconsumo.

Canone Rai in bolletta, Consiglio di Stato boccia l’idea balzana da apprendisti stregoni

Il Consiglio di Stato ha bocciato l’idea balzana del canone Rai in bolletta, partorita da un governo apprendista stregone, che vuole continuare a stangare i cittadini, per mancanza di: “un qualsiasi richiamo ad una definizione di cosa debba intendersi per apparecchio televisivo”, dal momento che sul mercato sono ormai disponibili molti “device” per la ricezione dei programmi. Nessun riferimento allo scambio dati tra vari enti necessario per l’addebito. Formule tecniche di non facile comprensione.

Canone Rai: on line il modello per non pagare se non si possiede un apparecchio tv

AGENZIA DELLE ENTRATE – Il modello può essere presentato anche per segnalare che il canone è dovuto in relazione all’utenza elettrica intestata ad un altro componente della stessa famiglia.

Codacons risponde a Renzi: Il canone Rai in bolletta è anticostituzionale

ROMA – L’idea è sempre quella: il canone Rai da pagare con la bolletta elettrica. In cambio di uno sconticino: 100 euro al posto degli attuali 113,50. Siamo ancora nel campo degli annunci televisivi, in questo caso dal salotto di “In 1/2 ora” diretto da Lucia Annunziata. Ma Renzi ci prova ancora, dopo il fallimento di un anno fa. Ma anche stavolta la strada è in salita, per non dire “impossibile”.

Non pagare canone Rai legalmente? Esenzione, rimborso, non possesso e disdetta: ecco come fare

CANONE RAI 200Non pagare il canore Rai legalmente si può fare: ecco le procedure da seguire per non incappare in eventuali multe. Per non pagare il canore Rai legalmente ci sono 4 procedure particolari da seguire. Di seguito vi forniremo tutte le informazioni utili per non incappare in eventuali irregolarità. Il 31 luglio scadrà il termine ultimo per il pagamento del canone: ad adempiere al tributo sono stati coloro che hanno deciso di rateizzare semestralmente o trimestralmente la tassa sul servizio televisivo pubblico. E sempre il 31 luglio sarà anche l’ultimo giorno utile per non pagare il canone rai legalmente, sulla base di tre principi: esenzione, non possesso o disdetta.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Inoltre, non richiede né percepisce contributi pubblici per l’editoria. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.