Tag Archives: Mario Monti

Consulta boccia ancora Monti: “Illegittima la prescrizione anticipata della lira del Salva Italia”

Secondo la legge del 2002 il diritto di convertire in euro le banconote e le monete metalliche in lire poteva essere esercitato fino al 28 febbraio 2012, ma l’esecutivo dei tecnici l’aveva anticipata destinando il controvalore del denaro ancora in circolazione all’entrata del bilancio dello Stato. La Corte Costituzionale: “Non ci fu bilanciamento fra l’interesse pubblico e il grave sacrificio imposto ai possessori della vecchia valuta”. Consumatori: “Persi quasi 1,4 miliardi, pretendere conversione”.

Mario Monti odia il popolo, anche quello inglese (vedi caso Brexit)

Roma, 18 giu – A Mario Monti l’idea che, nel 2016, ai popoli venga ancora chiesto di votare è una cosa che proprio non va giù: perché i governanti non vengono selezionati direttamente alla Bocconi? Che indecenza, che sfrontatezza concedere a quei cafoni che non sono neanche invitati al Bilderberg la possibilità di dire la loro.

Fisco, Monti: sbagliato togliere la tassa sulla prima casa

IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO, MATTEO RENZI, “SBAGLIA”, A TOGLIERE LA TASSA SULLA PRIMA CASA. LO DICE MARIO MONTI, OSPITE SU LA7 A ‘DI MARTEDÌ’. “DEL RESTO -AGGIUNGE- ANCHE LETTA HA VOLUTO TOGLIERLA E HA DOVUTO INTRODURRE ALTRE COSE COMPENSATIVE.

Emerge la regina delle porcate fatte da Monti: pagò 2,5 miliardi di euro ai banksters Morgan Stanley invece di opporsi

TRANI – C’e’ un nuovo “forte elemento indiziario” contro Standard & Poor’s nel processo per manipolazione del mercato in corso a Trani. E’ – secondo la procura – il pagamento di 2,5 miliardi di euro disposto “senza battere ciglio” dal Ministero dell’Economia italiano a Morgan Stanley dopo il declassamento del rating italiano (da A a BBB+) deciso “illegittimamente e dolosamente” da S&P nel 2011 “al solo fine di danneggiare l’Italia”.

Mario Monti ha ancora il coraggio di parlare in pubblico

MARIO MONTI 195

Stupidaggini inconsistenti come la seguente: “Renzi bravo allenatore, ma squadra non fa ancora goal”.

ROMA (WSI) – Renzi è senz’altro un grande allenatore, ma quello che non si sa ancora valutare è la sua capacità di far compiere alla sua squadra, ovvero al governo, goal precisi e soprattutto operativi. È questo il pensiero dell’ex premier Mario Monti intervistato da La Repubblica.

Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Inoltre, non richiede né percepisce contributi pubblici per l’editoria. Pertanto non può considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.